Al Jarreau morto il leggendario artista jazz

Al Jarreau morto il leggendario artista jazz

218 views
Al Jarreau morto

Al Jarreau morto. Il jazz perde una delle sue leggende

La notizia è ufficiale Al Jarreau morto a Los Angeles aveva 76 anni.

Tutto il mondo del jazz piange la scomparsa di uno dei suoi rappresentanti di maggior rilievo. Al Jarreau aveva 76 anni e una carriera per la quale ogni parola scritta sarebbe restrittiva. Al Jarreau nella sua carriera ha vinto 7 grammy. Da alcuni giorni la sua malattia lo aveva portato a essere ricoverato per esaurimento all’ospedale di Los Angeles.

Al Jarreau aveva cominciato ad avvicinarsi al mondo della usica a solo 8 anni. Il padre pastore nella Chiesa avventista del Settimo Giorno, e la madre pianista della congregazione. Così il giovane Jarreau seduto su panchetto del pianoforte di fianco alla madre si è avvicinato alla musica. “Essere lì è stato come studiare la parte spirituale dell’uomo. La chiesa è un laboratorio in cui si cerca ciò che siamo davvero” diceva Jarreau, che considerava la chiesa come la sua grande scuola.

Il suo ultimo album (album numero 59), My Old Friend – Celebrating George Duke risale al 2014 e celabra il suo grande maestro George Duke, scomparso nel 2013. Duke era un famoso testierista, aveva suonato per Frank Zappa e Miles Davis, fra gli altri.

Negli ultimi anni Al Jarreau era stato vittima di alcuni problemi cardiaci e di un grave forma di polmonite. Non riusciva più a camminare bene ed aveva riscontrato molti problemi nella respirazione.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE