Camorra maxi sequestro recuperati due Van Gogh

Camorra maxi sequestro recuperati due Van Gogh

201 views
Van Gogh
Due Van Gogh spuntano tra i beni confiscati alla camorra

Napoli – E’ di oggi la notizia di un maxi sequestro eseguito dalla guardia di finanza, nei confronti di un’organizzazione camorristica. Le attività del Clan era incentrate soprattutto nel traffico internazionale di cocaina.
I due Van Gogh, recuperati in un locale a Castellammare di Stabbia, hanno un valore stimato di oltre 100 milioni di dollari, ed erano stati trafugati nel il 17 dicembre 2002 ad Amsterdam.

Al ritrovamento delle due opere d’arte, la Guardia di Finanza, è arrivata grazie alle dichiarazioni di uno degli indagati che ha reso noto gli investimenti, del clan camorristico degli Amato-Pagano, derivati dai proventi dell’attività del narcotraffico.

Le due opere d’arte erano state trafugate dal Van Gogh Museum di Amsterdam il 17 dicembre del 2002, e a circa un anno di distanza dal furto furono arrestati alcuni dei componenti della banda, la refurtiva però non era mai stata recuperata.

Il direttore del Van Gogh Museum di Amsterdam, Axel Rueger, in conferenza stampa a Napoli ha dichiarato: “Non ci speravo più”. Le due opere poi sono state fatte analizzare da alcuni periti che le hanno trovate in buono stato.

La chiesa riformata di NuenenVista della spiaggia di Scheveningen, queste le due opere ritrovate, erano state inserite dall’FBI americana nella top 10 delle opere d’arte rubate più ricercate al mondo.

photo credit: quirkyjazz Van Gogh via photopin (license)

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE