Coop Viaggi: nasce un nuovo modo di intendere il turismo

Coop Viaggi: nasce un nuovo modo di intendere il turismo

118 views

Dopo una recente ricerca condotta sul territorio nazionale, che mostra come per gli italiani le vacanze siano “essenziali”; anche Coop decide di debuttare nel mondo del traveling puntando sul valore del turismo, investendo sei milioni di euro su Robintur, società controllata di Coop Alleanza 3.0: nasce così una nuova era dedicata a Coop Viaggi.

Robintur, come ricorderanno molti di noi appassionati di vacanze e posti esotici, è una società che durante il passato 1° Gennaio si è fusa con Planetario Viaggi, creando così uno dei poli di agemzie di viaggio più grandi d’Italia. E non si tratterebbe che dell’inizio, dal momento che Coop Viaggi creerà una rete di oltre 500 agenzie in Italia, facendo leva sulla diversificazione delle sue attività e l’apporto dei soci.

Coop Viaggi: vicini anche ai “millennials” per vacanze da sogno

Un obiettivo dichiarato della nuova impresa Coop è raggiungere i giovanissimi, i cosiddetti Millennials. Per questo motivo la rete di imprese porrà particolare attenzione al canale social ed e-commerce, che non mancherà comunque di aggiungere offerte ad hoc a livello business e viaggi di gruppo con obiettivi e mete scelte dal pubblico.

Le affiliazioni ed il franchising saranno inizialmente i modi in cui Coop Viaggi cercherà di promuovere le proprie agenzie di viaggio sul territorio, aumentando la capacità contrattuale e la possibilità di mostrare all’utenza i contenuti dei propri servizi con facilità: tante promozioni e nuove soluzioni di viaggio inaspettate arriveranno certamente nei prossimi anni, espandendosi sul territorio e diventando un’alternativa importante per chi vuole ancora le vacanze nel paniere della spesa degli italiani.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE