Emma Marrone a New York durante l’attentato: i messaggi ai fan

Emma Marrone a New York durante l’attentato: i messaggi ai fan

317 views

L’attacco terroristico che il 31 Ottobre ha scosso gli abitanti della “Grande Mela”, così come degli Stati Uniti e del mondo, è stato fonte di preoccupazione anche per una delle interpreti del pop italiano più amate da giovani e adulti: Emma Marrone.

La cantante salentina si trovava proprio in quel momento a New York, che ha soggiornato nella grande metropoli per alcuni giorni per alcuni progetti legati al mondo musicale, per il momento ancora segreti. Nonostante le distanze tra l’Italia e Manhattan, dove si è consumato l’attentato, Emma ci ha tenuto particolarmente ad informare il suo pubblico delle sue condizioni di salute attraverso i social.

QUI TROVI TUTTI GLI ARTICOLI SU EMMA MARRONE

Tramite Twitter e Instagram, Emma Marrone sta infatti documentando il viaggio a New York, fotografando i dettagli più importanti della trasferta. Utilizzando Twitter ha precisato che sia lei che i suoi collaboratori sono al salvo, e protetti in una zona sicura. “Tutto bene”, ha semplicemente scritto Emma.

Non ci sono state quindi conseguenze pericolose o feriti per l’entourage di Emma, che fortunatamente è riuscito a scampare all’assalto: dopo il pericolo, la cantante è pronta a tornare concentrata sui veri motivi che l’hanno portata a NY, tra cui concludere l’album di inediti che vedrà la luce entro breve, possibilmente entro i primi mesi del prossimo anno.

Molte delle nuove canzoni sono state registrate nel suo studio milanese, tuttavia è possibile che Emma abbia qualche nuovo progetto collaterale al disco da mostrare in tutto il suo splendore ai fan: come sempre, non deluderà chi apprezza le sue abilità musicali e il coinvolgimento che suscita nei live di tutta Italia.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE