Francesca Schiavone, un’altra vittoria: “Non penso a ritirarmi, giocherò ancora”

Francesca Schiavone, un’altra vittoria: “Non penso a ritirarmi, giocherò ancora”

121 views
Francesca Schiavone

Francesca Schiavone è una delle esponenti del mondo del tennis italiano che ha saputo conservare il proprio vantaggio su un buon numero di avversari con più costanza e passione. Ne è conferma la sua ultima vittoria a Bogotà, Colombia, durante i giochi del CLara Open Colsanitas. La tennista milanese è riuscita a vincere una contesa finale con l’avversaria Lara Arruabarrena, con i risultati di 6.4 e 7.5.

Già vincente a Rio de Janeiro l’anno scorso, Francesca Schiavone ha aggiunto un altro obiettivo significativo alla sua carriera: 600 match vinti, grazie ai 5 a suo favore conquistati a Bogotà. Dopo la grande fatica che ha visto protagonista la trentasettenne, il commento è stato particolarmente entusiasta: “E’ stato un match molto ostico, ma l’ho comunque vinto”. Sull’avversaria: “Lara è una giocatrice molto migliorata, che oggi non è però riuscita a muoversi come avrebbe voluto”.

QUI TUTTE LE NEWS DI SPORT

Durante la conferenza stampa, Francesca Schiavone ha risposto alle domande degli intervistatori suggerendo che era da molto tempo che non aveva l’opportunità di raggiungere un titolo del genere. Il torneo di Bogotà è riuscito finalmente a catalizzare le sue forze, permettendole di esprimere “il suo” tennis.

Francesca Schiavone: dalla vittoria in Colombia agli obiettivi futuri

Interpellata in merito alla possibilità del ritiro dall’attività agonistica, la Schiavone ha risposto: “In questo momento non ci sto pensando, perché mi sto godendo il tennis”. Porta così a casa l’ottavo titolo della sua carriera, e continua lungo una strada che potrà essere ricca di nuove vittorie, vista la tempra con cui ha condotto il torneo di Bogotà.

L’inossidabile tennista nostrana riesce inoltre in una doppia impresa: è appena risalita al numero 104 del ranking accedendo quindi automaticamente al main draw del Roland Garros che si terrà prossimamente, alla ricerca di un’altra occasione di buon tennis giocato.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE