Grande Fratello VIP, Belen difende Jeremias: “Non dipingetelo come un serial killer”

Grande Fratello VIP, Belen difende Jeremias: “Non dipingetelo come un serial killer”

574 views
0
SHARE

Belen Rodriguez torna ad essere una delle ospiti “in esterna” più discusse dell’attuale edizione del Grande Fratello VIP. Dopo aver inviato più volte messaggi di supporto ai fratelli Jeremias e Cecilia impegnati nelle prove del reality show, la showgirl argentina si prodiga per difendere da critiche e commenti Jeremias, che ha spesso il dito altrui puntato contro in quanto è considerato da molti “una testa calda”, un aggressivo ed un ribelle da parte degli altri partecipanti.

Belen non apprezza particolarmente questa definizione appioppata di sana pianta al fratello: “Lo state dipingendo fin troppo come se fosse un serial killer: Jeremias è un puro, altroché troppo aggressivo”, ha chiosato. Difesa organizzata a scudi levati per uno dei fratelli Rodriguez, quindi, considerando che “anche nella vita quotidiana è proprio così: lui è sé stesso”.

QUI TROVI TUTTI GLI ARTICOLI SUL GRANDE FRATELLO VIP

Belen alla difesa di Jeremias: “Non è affatto come lo dipingete”

Jeremias si starebbe quindi impegnando per essere se stesso il più possibile, dando una rappresentazione accurata di quello che è in realtà. Belen continua la sua spiegazione in merito al carattere del fratello: “Ha alcuni momenti di rabbia, che però si riducono a semplici parole e non vengono mai concretizzati con violenza”, rivela ad una nota rivista gossip italiana.

“Ai suoi sfoghi, di solito fanno seguito rimorsi e pentimenti, non è come i social lo stanno dipingendo”. La Rodriguez aggiunge infine che si sarebbe aspettata un trattamento simile per il fratello, che spera comunque non influisca più di tanto su di lui: sarà veramente così?

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE