Lapo Elkann arrestato a New York

Lapo Elkann arrestato a New York

285 views

Lapo Elkann arrestato a New York. Il nipote di Gianni Agnelli avrebbe simulato un rapimento per farsi inviare soldi dalla famiglia dopo aver sperperato tutti i suoi soldi tra alcol droga ed escort.

Lapo Elkann è nei guai..di nuovo. Stando ad almeno quattro tabloid americani, Lapo Elkann appena arrivato a New York avrebbe ingaggiato una escort, forse un transgender, con la quale si sarebbe intrattenuto per due giorni abusando di cocaina e marijuana. Finite le scorte di droga, avrebbe chiesto alla compagna di acquistarne ancora di propria tasca promettendole la restituzione dei soldi ed ideando il finto rapimento. La famiglia preoccupata ma forse insospettita, vista la stegolatezza che da sempre contraddistingue il ragazzo, avrebbe avvertito la polizia, che organizzando un finto scambio avrebbe arrestato l’uomo e la donna, la quale messa sotto pressione avrebbe confessato tutto e distrutto il teatrino.

Adesso Lapo Elkann dovrà comparire davanti ad un giudice. Non é la prima volta che il nipote di Gianni Agnelli finisce nei guai, già nel 2005 si trovò infatti al centro del gossip quando fu salvato da un overdose grazie un transgender che si trovava con lui ad un party a base di droga ed alcol.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE