Morto Alan Thicke il papà della serie “Genitori in blue jeans”

Morto Alan Thicke il papà della serie “Genitori in blue jeans”

293 views
genitori in blue jeans
Addio al papà della serie “Genitori in blue jeans”

Ci ha lasciato all’età di 69 anni Alan Thicke, l’attore che recitava nei panni di “Jason Seaver” il padre di famiglia nella fortunata serie “Genitori in blue Jeans“.

Alan Thicke è morto in seguito ad un attacco cardiaco mentre giocava insieme al figlio Carter. Secondo quanto riportato dal sito americano di gossip, Tmz, i due stavano facendo una partita di rugby. A quanto riportato, subito dopo il malore, i familiari avrebbero chiamato immediatamente i soccorsi che tempestivamente avrebbero condotto Alan Thicke al Providence St. Joseph di Burbark, in California, dove però sarebbe deceduto poco dopo il suo arrivo. La serie “Genitori in blue jeans”, prodotta dalla Abc e andata in onda dal 1985 al 1992, ha contribuito non poco ad affermare la popolarità dell’attore. La serie ha visto anche il debutto di Leonardo Di Caprio al fianco del famosissimo attore Kirk Cameron.

Alan Thicke ha lavorato molto in America, oltre che come attore anche come sceneggiatore di serie e compositore musicale, si deve infatti a lui la composizione della sigla originale de “La ruota della fortuna”. Tra i suoi lavori televisivi ricordiamo “Settimo cielo“, “Beautiful” e “How I met your mother“. Alan lascia moglie e due figli, Brennan e Robin, conosciuto dal pubblico come cantante per successi come “Blurred Lines“.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE