Pelle giovane anche dopo i 40? Ecco i migliori rimedi

Pelle giovane anche dopo i 40? Ecco i migliori rimedi

176 views

Il decadimento della pelle è una prospettiva a cui siamo abituati a rassegnarci, anche in giovane età. Dopo i quarantanni prospettive davvero fosche si presentano per il nostro viso. Ma l’avanzare della tecnologia ha consentito lo sviluppo di nuove creme anti age in grado di garantire una pelle liscia e sana, ad ogni età. Avere una pelle giovane, anche dopo la soglia fatidica dei 40, oggi è possibile; ecco in che modo.

Avere una pelle giovane dopo i quaranta anni è possibile, a patto che si utilizzino i prodotti giusti e si mantega uno stile di vita sano. Dopo gli ”anta”, l’epidermide mostra i primi inevitabili segnali di perdita di elasticità e cominciano a insorgere le prime macchie sulla pelle. Si tratta di conseguenze dirette della minore ossigenazione dell’epidermide, un fenomeno che si aggiunge alla diminuzione degli ormoni, elementi indispensabili per la salute e l’elasticità della pelle.

Con la diminuzione di queste fondamentali sostanze la pelle diventerà sempre più spessa ed i pori aumenteranno di dimensioni dilantandosi. Tutto ciò aprirà la strada alla formazione delle prime rughe, oltre a piccole macchie scure, indicatori di accumuli di melanina.

Come far fronte a questo rapido decadimento? Le creme anti age come ad esempio Collagena Lumiskin e il Le Reel, efficaci possono rappresentare l’unico rimedio per la degenerazione in atto. Solo attraverso questi prodotti saremo in grado di rivitalizzare le cellule epiteliali regolarizzandone il funzionamento.

Le creme anti age per una pelle giovane anche dopo i 40 anni: quali scegliere?

Il mercato è molto ricco di prodotti, con le più diverse caratteristiche. La crema Nivea garantisce un significativo effetto rivolumizzante. Con un’applicazione quotidiana, la pelle aumenterà di volume rendendo l’ovale più  definito.

La crema riesce anche a garantire una significativa diminuzione delle rughe e delle linee sottili. Insomma i segni dell’invecchiamento saranno contrastati attraverso il principio attivo della crema.

I massaggi

Anche un massaggio ”anti gravità” può rappresentare una soluzione efficace per avere una pelle giovane anche dopo i 40 anni. Spalmando la crema anti age basterà muovere le mani in modo da contrastare il cedimento della pelle con un movimento anti gravità, ovvero dal basso verso l’alto, in modo da massimizzare gli effetti del prodotto.

Il primo passo da fare è applicare la crema sul viso, in maniera omogenea, e con movimenti circolari. A questo punto è possibile dare il via al massaggio vero e proprio, con la giusta decisione, e soprattutto in direzione anti-gravità, in modo da stimolare la circolazione e potenziando gli effetti di tonificazione

L’ultima fase del massaggio è di scendere con l’applicazione verso il basso, nell’area del collo fino al décolleté,  anche questa volta in direzione anti gravità.

Altri metodi per avere una pelle giovane anche dopo i 40 anni è di dormire a sufficienza, almeno otto ore, struccarsi nelle ore serali, proteggersi dal sole, bere a sufficienza (almeno due litri di acqua al giorno) e condurre una dieta sana, ricca di frutta e verdura.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE