Terremoto – arrestati falsi soccorritori

Terremoto – arrestati falsi soccorritori

184 views
carabinieri
Falsi soccorritori nei campi per gli sfollati del post terremoto

E’ di stanotte la notizia dell’arresto di due persone per sciacallaggio al campo Rio di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), dove è allestita una delle tendopoli per gli sfotllati.

I due uomini sarebbero stati colti in flagranza di reato mentre riempivano sul loro furgone con materiale della protezione civile, dei vigili del fuoco e donazioni per i terremotati.

I due uomini, un 47enne e un 41enne di Roma, sarebbero presenti nella zona del terremoto fino dalle prime ore successive al sisma del 24 agosto.

Al loro arrivo nella zona del disastro si sarebbero fatti accreditare come soccorritori, in modo da avere libero accesso al materiale e poter agire all’interno dell’organizzazione.

Tutto il materiale rubato dai due malviventi è stato ritrovato all’interno del loro furgone e ora recuperato.

I due al momento sono detenuti nel carcere di Ascoli, in attesa dell’udienza di convalida, con l’accusa di furto aggravato

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE