Vacanza con amici: cosa portare con sé in campeggio

Vacanza con amici: cosa portare con sé in campeggio

213 views

Abbiamo finalmente deciso di passare una vacanza con amici outdoor, evitando hotel, ostelli o altre soluzioni logistiche al chiuso, per goderci al meglio la stagione estiva: cosa può esserci di meglio di un campeggio all’aria aperta? Per quanto la destinazione possa allettarci, però, è necessario pensare per bene agli accessori che porteremo in borsa con noi per la partenza.

Se la nostra vacanza con amici sarà all’aperto, ricordiamo di avere tra i bagagli almeno il minimo indispensabile per il campeggio: una tenda di dimensioni non troppo eccessive ed un sacco a pelo con il giusto quoziente di isolamento termico, a seocnda della nostra meta. Ricordiamo di avere con noi anche un telone impermeabile, che ci permetterà di isolare il terreno dal nostro sacco.

E’ utile avere con noi una cassetta per il pronto soccorso ed una con utensili necessari al fai da te, nel caso in cui qualcosa al camping andasse storto e richiedesse veloce riparazione. Dal punto di vista del cibo, ricordiamo di avere alimenti secchi a portata di mano o da preparare all’istante, magari con un fornelletto elettrico a basso consumo.

Vacanza con amici, cosa portare con noi per un viaggio sicuro

Per i più tecnologici, non dimentichiamo cavo prolunga, caricabatteria e powerbank per attingere energia direttamente dalla rete del campeggio in modo da essere sempre operativi. Allo stesso modo, cerchiamo di anticipare sul nascere alcuni piccoli problemi come allergie procurandoci in anticipo antistaminici, antinfiammatori e pomate di ampio uso.

Per quanto riguarda prodotti per igiene personale, è bene portarne alcuni come bagnoschiuma, saponi e lozioni detergenti da casa, esattamente come i disinfettanti: avremo così subito a disposizione ciò che fa al meglio per noi, senza dover scomodare la reception del campeggio o gli altri vacanzieri.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON TUTTOMAGAZINE